Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Pubblicato il 07/07/2020

ATTIVAZIONE PEC GRATUITA AGLI ISCRITTI OPI PIACENZA: NUOVA MODALITA'

La PEC (Posta Elettronica Certificata) funziona come la posta elettronica “tradizionale” ma, a differenza di quest’ultima, garantisce lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno: chi scrive da un indirizzo PEC ad un altro indirizzo PEC, infatti, ha la certezza dell’invio, dell’integrità e della consegna (o mancata consegna) del messaggio e di tutti i documenti ad esso associati. La PEC è obbligatoria per tutti i professionisti iscritti in albi, sia dipendenti che liberi professionisti.

La “Posta Elettronica Certificata” non può essere cumulativa per più professionisti e non può essere associata automaticamente  alla “mail aziendale”.
Per questo motivo e per facilitare i rapporti interni (fra Ordine e iscritti) e quelli esterni (fra iscritti e Amministrazioni Pubbliche, professionisti e cittadini con cui si trovano ad interagire per motivi professionali), l'OPI di Piacenza prevede  l’attivazione GRATUITA di una casella personale di Posta Elettronica Certificata agli iscritti che ne facciano richiesta.
Per facilitare l'attivazione della PEC senza recarsi in ufficio è necessario scaricare il modulo allegato compilarlo nella parte dei dati anagrafici completo di due firme e autorizzazione del trattamento dati. Restituire via mail o via fax il tutto corredata da una copia di un documento di riconoscimento in corso di validità (carta di identità, patente o passaporto).

A chi viene comunicata per legge la PEC? 

A norma del D.L. 179/2012 e s.m. l’Ordine è tenuto a comunicare l’indirizzo PEC attivato dall’iscritto all’ Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (INI-PEC) tenuto presso il Ministero dello Sviluppo Economico. L’ INI-PEC è consultabile da cittadini, imprese, professionisti, pubbliche amministrazioni, ecc. senza necessità di autenticazione.

Pertanto si invita a consultare la propria casella PEC con cadenza regolare.

 

Modulo Legalmail - Modulo generale attivazione OPI con privacy.pdf   
Pubblicato il 29/06/2020

PUBBLICAZIONE COMMENTARIO NUOVO CODICE DEONTOLOGICO


Sul sito della Federazione è stato pubblicato il “Commentario” al nuovo Codice deontologico, scaricabile dalla nuova sezione ebook del sito: 

https://www.infermiereonline.org/

Si tratta di un volume che rappresenta un vero e proprio manuale d’uso del Codice, ma è anche un’interpretazione autentica per il cittadino degli impegni che gli infermieri prendono nei suoi confronti per garantire il suo benessere e la sua salute.

Il commentario è stato realizzato da una pluralità di autori esperti (28) per mantenere viva la ricchezza di visioni diverse che rappresentano le tante anime della professione, le diverse competenze, la capillarità degli infermieri in tutti i contesti.
La sua pubblicazione rappresenta anche l’avvio di una nuova collana di pdf gratuiti che la Federazione pubblicherà periodicamente e che per ora, fino all’inizio del 2021, prevede altri argomenti importanti per l’assistenza: un vademecum per la libera professione infermieristica, le specializzazioni infermieristiche, la simulazione in formazione (l’utilizzo cioè della tecnologia per l’apprendimento), le specializzazioni, l’infermiere di famiglia e di comunità.

Scarica il documento

 

Commentario CD .pdf   
Pubblicato il 29/06/2020

CREDITI ECM

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 143 del 6 giugno 2020 la Legge 6 giugno 2020, n. 41, di conversione del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 22 recante "Misure urgenti sulla regolare conclusione e l'ordinato avvio dell'anno scolastico e sullo svolgimento degli esami di Stato”.
Per quanto di interesse, segnaliamo che il decreto dispone
:

• Crediti ECM medici ed infermieri: si dispone che i 50 crediti da acquisire, per l’anno 2020, da infermieri, medici, odontoiatri, e farmacisti in qualità di dipendenti delle aziende ospedaliere, delle università, delle unità sanitarie locali e delle strutture sanitarie private accreditate o come liberi professionisti, attraverso l’attività di formazione continua in medicina (ECM) si intendono già maturati da coloro che, in occasione dell’emergenza da COVID-19, abbiano continuato a svolgere la propria attività professionale (Art. 6 comma 2-ter).
• Abilitazione scientifica nazionale: nell’ambito della tornata dell’abilitazione scientifica nazionale 2018-2020 si istituisce un sesto quadrimestre, a cui sarà possibile iscriversi presentando la domanda di partecipazione dal 12 luglio al 12 novembre 2020. L’articolo prevede inoltre che i lavori riferiti al sesto quadrimestre si concluderanno entro il 15 marzo 2021 e che le Commissioni nazionali per l’abilitazione alle funzioni di professore universitario di prima e di seconda fascia resteranno in carica fino al 30 giugno 2021. La norma dispone infine che il procedimento di formazione delle nuove Commissioni nazio-nali di durata biennale per la tornata dell’abilitazione scientifica nazionale 2020-2022 venga avviato entro il 31 gennaio 2021 (Art. 7-bis).

 

Pubblicato il 25/06/2020

Rinvio Assemblea Annuale degli Iscritti 2020

Data la particolare contingenza dovuta al COVID-19, in ottemperanza alle recenti ordinanze regionali, nonché  come da disposizioni del DPMC DELL’8.03.2020 e successive integrazioni e modifiche, l'Assemblea degli iscritti è rinviata a data da destinarsi

Pubblicato il 23/06/2020

RICERCA URGENTE DI PERSONALE INFERMIERISTICO

NELLA SEZIONE PROPOSTE DI LAVORO VEDERE RICHIESTE INFERMIERI

Per tutte le altre news clicca qui